Post

Presidente, ora tutto è nelle sue mani

Povertà estrema. Parlino i Cittadini