Un Futuro Chiamato Museo

IL PRESEPE VERO È DENTRO DI NOI



keep calm & sit-out



No dai. Non si può sentire.

Questi che dormono della grossa mentre gli sventrano Piazza, Storia, Identità, Democrazia; che si tappano il naso mentre gli chiudono la bocca; che lasciano morire la loro Città di clientelismo - e poi fanno i sit in perché gli spostano un presepe.

Lo spostano. Neanche lo tolgono!

Ma che è, scherzi a parte?

Di certo non può essere vero.

Lo sanno tutti che il presepe vero è dentro di noi. Quello fuori ne è solo una rappresentazione, va sempre bene e non importa dove sia, in piazza e nella più umile delle case.

L'importante è che ricordi quello interiore.

Se manca il presepe interiore, allora sì che sono guai.

Che sia quello il motivo? :P

Nel frattempo, cari amici, keep calm e fatevi un bel sit-out. Ché la Città ha bisogno di ben altro e sarebbe anche ora che cominciate a occuparvene.