LA SCALA DELLA SCUOLA E IL CIMITERO




Lettori segnalano


Cara RuvoLibera,
questa città sta cadendo a pezzi. Ecco una foto della scaletta in fondo a via De Amicis (senza dire della sporcizia e della pericolosità anche del solo scendere), e tre foto del Cimitero.

Non credo che ci vogliano tante parole.
Sono situazioni note da tanti anni. Perché non si interviene?

Biagio Pellegrini

Caro Biagio, 

grazie della segnalazione. In effetti sono situazioni ben note. 

Su quella scaletta tra l'altro ci passano tutti i giorni dei bambini per andare a scuole e asili di Corso Jatta - il che rende l'intervento ancora più grave e urgente, dopo anni e anni di colpevole abbandono.

Perché la precedente amministrazione non abbia fatto nulla è un mistero; ma purtroppo non ci stupisce, dati i continui disastri combinati anche grazie a un'opposizione quanto mai distratta e conciliante.

Avevano evidentemente altre priorità, come stuprare piazze, democrazia, identità, negare referendum, chiudere la bocca ai cittadini, abbrutire e imbruttire la Città: non credere, è pur sempre un lavoro faticoso...

Cosa dire? Speriamo nella nuova, che mostra ben altra sensibilità pur dovendo fare i conti con un bilancio raso al suolo dalla rapace incapacità (se non altro...) dei predecessori.

Noi non possiamo fare altro che rilanciare l'appello al Sindaco e agli organi competenti e ringraziarti ancora per averlo fatto.

RL