Un Futuro Chiamato Museo

LE PIETRE DISGUSTOSE


 Appello al Sindaco di un Cittadino, che riceviamo e condividiamo totalmente.



Ho trovato esteticamente disgustosa, storicamente improponibile e giuridicamente perseguibile (se non prevista progettualmente) la posa ad imperitura memoria di più pietre riportanti il nome della ditta esecutrice nella nuova pavimentazione di piazza Castello.

A spese dei contribuenti viene di fatto realizzata una perenne pubblicità a guisa delle opere realizzate nel ventennio fascista o ancora più indietro degli imperatori romani.

Al sig. Sindaco, noto avvocato e giurista, spero non sfuggano elementi per poter intervenire in siffatta aberrazione.


Se invece con colpevole inerzia non accadrà nulla, voi ruvesi avete ancora una volta votato inutilmente e la vostra ignavia vi rende altrettanto responsabili nello scempio cittadino.




Vittorio Lorusso ha scritto sul diario di Ruvo Libera.

l'immagine del profilo di Vittorio Lorusso