Quella Ruvo Antica Così Nuova. E Ancora da Scoprire

IL PIÙ GRANDE SPETTACOLO DOPO IL BIG BANG

#TUTTI-UGUALI-SARETE-VOI #SalviamoRuvo # RuvoMeritaDiMeglio


Siamo arrivati all'ultimo giorno di questa campagna elettorale così straoridnaria, atipica, in cui tutti gli schemi sono saltati. E non a caso...

Questa sfida epocale della nazionale dell'etica di RuvoLibera contro il resto del mondo del clientelismo, del nepotismo, dell'inefficienza, dell'approssimazione, dello spreco e dell'inciucio spese della collettività.

Una sola Lista di Liberazione contro decine di piccoli eserciti di occupazione poltronizia e clientelare.     

Una sola fila di Spartani contro il solito sterminato, e rissoso, e caotico (e disfatto) esercito di persiani.

"Sono tutti uguali"? E qui, verso chi pronuncia una simile enormità, fategliela anche voi la famosa pernacchia di Eduardo.

Non sono affatto tutti uguali. Noi di RuvoLibera non siamo uguali a nessuno.

Siamo gli unici ad aver difeso la Città e i Cittadini in questi vent'anni terribili da questa continua invasione di cavallette voraci, da questi barbari il cui unico scopo è fare a pezzi la Città, le sue risorse, la sua energia,il suo presente e il suo futuro, per nutrire i propri ingiustificati e insaziabili appetiti, le proprie clientele parassitarie, l'interminabile scambio di favori tra compari di coppola.

Siamo stati l'unico argine e ora siamo l'unica speranza. Ora o mai più.

Lo ribadiremo per tutto il giorno, prima del silenzio stampa, con articoli che riassumono e ricordano chi siamo.

Siamo la leva per cambiare la Storia e il Futuro di questa Città e farla finalmente diventare quello che può essere: il più grande spettacolo dopo il big bang, Una Città Libera.

Basta un segno sulla scheda. RuvoLibera c'è. Noi ci siamo.

Tu?