Leggi tutti i post

Leggi tutti i post
Entra nel Cuore dell'informazione libera

giovedì 18 febbraio 2016

Rifondazione Comunista con Pasquale Raffaele

Riceviamo

Partito della Rifondazione Comunista di Ruvo di Puglia

Siamo convinti che alla comunità ruvese serva freschezza, novità ma soprattutto discontinuità con il passato ed una seria alternativa rispetto allo stato di cose presenti. 

Serve discontinuità davanti ad una classe politica che non riesce a dare vita ad un valido ricambio generazionale e che ripropone gli stessi volti da circa un ventennio. Serve un'alternativa, perché le cittadine e i cittadini ruvesi sono stanchi di una politica che non risponde alle esigenze quotidiane e primarie e delle reti clientelari che imprigionano questa città.

Com'è oggi la vita media di un/a ruvese? Se giovane, studia e progetta di emigrare al nord o all'estero per avere un futuro o resta a casa ma è alla ricerca disperata di un lavoro dignitoso; se gestisce un'attività commerciale cerca di restare a galla tra le mille difficoltà quotidiane; se riceve un salario cerca di arrivare a fine mese tra mille sacrifici; se riceve una pensione cerca di farla bastare per sé e per i componenti più bisognosi della famiglia; se è indigente prova a sopravvivere attingendo a quegli spiccioli che riesce a guadagnare o a ricevere dalle istituzioni.

Ruvo è una città prostrata, dove il commercio soffre e i giovani si dirigono nei comuni viciniori volentieri; Ruvo è una città che non riesce a valorizzare il proprio immenso patrimonio, tanto quello materiale, che è fatto non solo dei nostri antichissimi reperti ma anche dello splendido territorio e delle tradizioni enogastronomiche che possiamo vantare, quanto quello immateriale, fatto di riti, usanze e tradizioni.

Siamo convinti che sia necessaria una svolta ed un taglio netto con il passato, pur tenendo presenti le oggettive difficoltà che gravano sull'ente comunale, soprattutto di tipo economico. 

Per questi motivi il Partito della Rifondazione Comunista ha individuato in Pasquale Raffaele e nella coalizione di partiti e liste civiche che lo sostengono, il candidato sindaco ideale per aprire una nuova fase politica a Ruvo. Siamo convinti che sia giunto il momento di costruire un'alternativa all'attuale situazione politica cittadina e che attraverso essa si possa far rinascere la partecipazione e l'interesse popolare verso la cosa pubblica.



Condividi