Parcheggi. Ritirare quella Delibera Illegittima

"ORA O MAI PIU' " - IL CENTRODESTRA PROVA A COMPATTARSI

Riceviamo


COMUNICATO STAMPA
Le segreterie politiche di Forza Italia, Conservatori e Riformisti (Fitto), La Destra, Democrazia Cristiana e i direttivi delle liste civiche di Alleanza per Ruvo,  di Patto per la Città, di Noi Ruvesi hanno designato il Rag. Antonello Paparella quale candidato Sindaco della Coalizione di Centrodestra  per le Elezioni amministrative del prossimo 2016.
La candidatura del Rag. Antonello Paparella è nel solco di un progetto che coniuga l’esigenza di rinnovamento della classe dirigente non disgiunta  dall’esigenza di garantire una giusta e necessaria continuità rappresentata da coloro i quali ben conoscono la complessità e la gravità delle problematiche amministrative e finanziarie.
In questo particolare periodo storico della vita del nostro Comune, caratterizzato soprattutto da grandi criticità di tipo finanziario ed organizzativo, tale candidatura risulta essere calzante per esperienza, concretezza e competenza dimostrate nel proprio personale percorso politico ed amministrativo.
Inizia pertanto, un percorso virtuoso ed aperto al fine di garantire la massima partecipazione alla Cittadinanza. Un percorso che abbiamo il dovere di indicare ed il diritto di tracciare, convinti sempre più del valore della rappresentanza in democrazia e sicuramente consci del ruolo di opposizione-minoranza esercitato nelle ultime precedenti consiliature ad un Centro-Sinistra che ha governato la nostra città per 10 anni.
Infatti, sarà compito del candidato Sindaco Rag. Antonello Paparella raggiungere e concludere le auspicabili ed ulteriori intese politico-programmatiche con Tutte quelle forze Politiche e Movimenti Civici non ancora aderenti al progetto, da coinvolgere e considerare paritetiche alle altre della coalizione, sia sotto il profilo politico che su quello programmatico e gestionale.
Sarà attribuita notevole importanza alla formazione delle liste di candidati al Consiglio Comunale, al fine di assicurare un’ampia rappresentanza in ambito economico, culturale e sociale ed un reale coinvolgimento di una nuova classe dirigente. Non ci affascinano minimamente operazioni di facciata o di lifting, con creazioni di candidature nuove e completamente avulse dal sistema amministrativo in ruoli apicali,  lasciando però immutati sia i metodi che i criteri di selezione della classe dirigente. Invece, ci appassionano continuità, concretezza  ed esperienza amministrativa abbinate all’interesse,  alla passione ed alla competenza dei più giovani e neofiti ai quali va garantita la presenza e l’azione politica.
Siamo fortemente consapevoli della grande responsabilità assunta e del gravoso compito da svolgere. E’ un’intera comunità che aspetta una vera svolta da tanto tempo; non possiamo sbagliare perché la città di Ruvo di Puglia deve risorgere! Chiediamo a Tutti una mano per raggiungere il risultato auspicato. E a coloro che dissentono a prescindere, diciamo che siamo disponibili anche ad eventuali primarie nell’ambito del Centrodestra per il bene della Città.  Non disperdiamo i tanti punti di vista che ci accomunano, non perdiamoci in retorici e sterili preconcetti ampiamente superati. L’emergenza è attuale.
ORA O MAI PIU’ !