UMANO, TROPPO UMANO





Avevo intravisto i titoli su questo incendio di sterpaglie sull'Extramurale Pertini e non mi ero soffermato più di tanto, data ahinoi la stagione.

Poi mi è capitato di passarci e sono rimasto a bocca aperta.

Un incendio così preciso da sembrare chirurgico.

E proprio su un fondo particolare, metà pubblico metà privato.

L'incendio ha circoscritto solo quello, lasciando intatto il resto.

Quale vento 'scientifico' ci sarà dietro un "fenomeno naturale" così perfetto?

Scirocco? Ghibli? Tempesta nel deserto? ;)