Il Dio Di Passaggio

Avevamo ricevuto diversi allarmi, richieste di intervento, imprecazioni, inviti a chiamare la Sovrintendenza… sulla strana “cosa” in costruzione davanti alla facciata senza pace di palazzo Jatta.
Abbiamo mantenuto la calma e alla fine la verità, che sa sempre dove andare, come sempre è venuta a trovarci.
È lo stesso autore dell’opera, il giovane Massimiliano Di Gioia, a parlarcene.
Si tratta di una installazione, il Dio Stupore. Un’opera d’arte che starà lì un mese, “se i vandali non me la buttano giù prima”.
Quindi possiamo stare tutti tranquilli.
Si tratta di un dio di passaggio
Mentre resta che un giovane talento ruvese ha avuto la possibilità di esprimersi anche in patria dopo averlo fatto con successo fuori.
Speriamo diventi una regola. Che il dio delle opportunità passi più spesso e magari si fermi un po’.

CLAMOROSO. IL PREFETTO MINACCIA LO SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE


ULTIM'ORA!

Neanche il tempo di pubblicare la umiliante bocciatura della Corte dei Conti, che su Palazzo dei Cammelli Avitaia si abbatte come un fulmine a ciel sereno l'aut aut del Prefetto.
Difficile prevedere una conferma migliore - e più tragica.



E arriva la diffida del Prefetto.

Si procederà allo scioglimento del Consiglio comunale se il bilancio non verrà definitivamente approvato entro venti giorni dal 18 agosto, quindi entro l'8 settembre.

Ne da notizia il consigliere indipendente Vito Cantatore sul suo profilo Facebook.

Uno scioglimento sarebbe il vergognoso e degno epilogo di un'amministrazione sciagurata. Ma uno schiaffo alla Città.

Sappiamo che ce ne pentiremo, ma ci auguriamo che i cammelli-a-palazzo riescano a trovare un modo, nonostante la loro proverbiale imbranatezza e inaffidabilità.

Se lassù qualcuno può fare qualcosa, è il momento giusto.