IL 24 MAGGIO. IL PIAVE È UNA ROTONDA



La Rotonda è il Piave di questa Città

Il confine invalicabile tra sviluppo e malaffare.

Tra commercio e asfissia.

Tra vita civile e abusi di palazzo.

Tra legalità e sopruso.

Tra Partecipazione e arbitrio.

Il proggettaccio imposto dall'Amministrazione contro le Leggi e i Cittadini chiuderà il centro storico; imbottiglierà i residenti; strangolerà il commercio.

E, quel che è peggio, sta già uccidendo la nostra Democrazia. Il nostro Futuro e quello dei nostri figli.

Digli di smettere. 

Scendi sul Piave anche tu.

Ruvo ha bisogno di te. Il tuo futuro, i tuoi figli, hanno bisogno di te.