Corde Sospese

​LA DEMOCRAZIA RIPARTE DA TE




Sei contrario allo stravolgimento di Piazza Castello, all'oltraggio alla Storia, alla Memoria e all'Identità della nostra Città?

Oppure sei tra quelli a cui il nuovo progetto non dispiace, quale che ne sia il motivo?

Stando così le cose, sarebbe bello saperne di più sul volere popolare attraverso un referendum democratico, no?

Beh, tutto questo ormai non ha più importanza.

Perché, che tu sia a favore o contro, con una decisione incredibile e inaccettabile l'Amministrazione comunale ha già emesso il bando per i lavori in Piazza Matteotti e Cavallotti.

Nonostante una Procedura Referendaria in atto!

Ovvero NON interessa a lorsignori né il parere dei Cittadini favorevoli né quello dei Cittadini contrari. 

Insomma NON gli interessa il parere dei Cittadini.

Stracciate le leggi.
Stracciato il referendum già avviato.
Stracciati i diritti e le firme dei Cittadini.
Stracciata la Democrazia.

I Ruvesi messi a tacere!

Ora c'è bisogno che i Cittadini facciano sentire la loro voce e scendano in Piazza a difendere la Storia, la Memoria e i propri Diritti.

A Ruvo è morta la Democrazia. Tocca a tutti noi farla rivivere. 

Ti aspettiamo in Piazza Castello per decidere insieme. Oggi 27 aprile 2015 alle ore 19.30 e fino alle 21. Porta i tuoi amici. La Democrazia riparte da Te.