ATTACCO ALLA DEMOCRAZIA


È EMERGENZA DEMOCRATICA NELLA NOSTRA CITTÀ. NEGATO IL DIRITTO COSTITUZIONALE ALLA PARTECIPAZIONE. 
Il Comitato chiama a raccolta i Cittadini, firmatari del referendum e non, che vogliono difendere i diritti e la democrazia in questa Città.



Con una decisione incredibile e inaccettabile l'Amministrazione comunale ha emesso il bando per i lavori in Piazza Matteotti e Cavallotti.

Stracciate le leggi.
Stracciato il referendum già avviato.
Stracciati i diritti dei Cittadini.
Stracciata la Democrazia.

I Ruvesi messi a tacere!

Ora c'è bisogno che tutti i Cittadini facciano sentire la loro voce e scendano in Piazza a difendere la Storia, la Memoria e i propri Diritti.

Oggi a Ruvo è morta la Democrazia.
Bisogna farla rivivere. E tocca a tutti noi. Anche a te.

Occupiamo la Piazza fino al Referendum e al pieno ripristino della Democrazia e della volontà dei Cittadini Ruvesi.


HAI FIRMATO PER IL REFERENDUM? VIENI A TROVARCI, DALLE 20 IN PIAZZA CASTELLO, ANGOLO CORSO GRAMSCI. TI ASPETTIAMO PER CONCORDARE INSIEME IL DA FARSI!

IL TUO AIUTO È PREZIOSO.

Se non puoi venire scrivici: [email protected].
Oppure telefona: 348. 59 71 769

Seguici su www.RuvoLibera.it




Lui Batte. La Città Vive.
La Rotonda - Il Cuore Vivo della Città .