Povertà estrema. Parlino i Cittadini

LA RUVO POVERA E SILENTE.
SERVE UN PUBBLICO DIBATTITO

A questo punto la cosa è andata troppo oltre perché si possa chiudere il caso con la raccolta, che comunque è bene continui.

Sono cose che dovrebbero far saltare sulla sedia chi di dovere, o per correre ad aiutare chiedendo scusa; o per reagire con sdegno a critiche ingiuste, casomai lo fossero.

E non abbiamo visto né l'una né l'altra cosa.

L'Assessore al ramo e il Sindaco incontrino la Cittadinanza e spieghino non solo la situazione di questa famiglia, ma la policy e l'azione del Comune verso situazioni analoghe che di certo non mancano.

L'impressione è che questa sia solo una delle punte di un iceberg molto più grande e complesso.

Ci piacerebbe essere smentiti con fatti e cifre. In un pubblico dibattito in cui tutti possano dire la loro.

L'avremo finalmente, o vincerà ancora l'illusione di mettere tutto a tacere?