Post

Ruvo, u' ann du r'vùlt

Ora passiamo ai fatti!

Matteo: pronti alle dimissioni