Traditori e traditi

Ai ferri corti in Consiglio comunale, l'indipendente Vito Cantatore al Presidente, Catalano (Fi): si dimetta!

Riceviamo e pubblichiamo

Dopo il comizio del Centro destra tenuto pochi giorni fa, assistiamo alle comiche vere in questa città. 

Traditori e traditi che prima fanno di tutto per fare vincere il Centro Sinistra e poi guarda caso si ricordano del loro buonismo e si ricompattano. 

Presidente del Consiglio fai un passo indietro e libera la città ed il Consiglio comunale da situazioni di imbarazzo che vanno oltre la dignità di chi ti ha chiesto le dimissioni pubblicamente; mi riferisco ai consiglieri del PD. 

Non c'è sordo peggiore di chi non vuole sentire che il Consiglio è sovrano. Speriamo, ma tanto lei sicuramente non lo farà, (dimettersi) per il bene della città.



Una Fondazione per la Cultura Libera.  
Sostieni il progetto con una Donazione.

TRASFORMIAMO IN RICCHEZZA  LE OPPORTUNITÀ