Il Dio Di Passaggio

Avevamo ricevuto diversi allarmi, richieste di intervento, imprecazioni, inviti a chiamare la Sovrintendenza… sulla strana “cosa” in costruzione davanti alla facciata senza pace di palazzo Jatta.
Abbiamo mantenuto la calma e alla fine la verità, che sa sempre dove andare, come sempre è venuta a trovarci.
È lo stesso autore dell’opera, il giovane Massimiliano Di Gioia, a parlarcene.
Si tratta di una installazione, il Dio Stupore. Un’opera d’arte che starà lì un mese, “se i vandali non me la buttano giù prima”.
Quindi possiamo stare tutti tranquilli.
Si tratta di un dio di passaggio
Mentre resta che un giovane talento ruvese ha avuto la possibilità di esprimersi anche in patria dopo averlo fatto con successo fuori.
Speriamo diventi una regola. Che il dio delle opportunità passi più spesso e magari si fermi un po’.

L'Importanza di Chiamarsi Francesco


Auguri Francesco. Auguri Italia


Uno non sceglie di chiamarsi Francesco. O Francesca. A parte il papa...;)

Ma se capita, bisogna pur prendersi le proprie glorie e le proprie responsabilitàNomen omen.





Soprattutto nel Paese dove il "poverello" di Assisi è "patrono", ma dove la schiavitù al denaro è troppo spesso più forte di ogni morale privata e di ogni etica pubblica.

Ricordate che siete chiamati a mostrare disprezzo per il denaro e amore per gli altri, specie gli ultimi. Che non siete schiavi della cupidigia, ma liberi di amare.

Non c'è alcuna ragione per cui dovreste cominciare proprio voi e non altri.

Tranne quel nome.

Auguri! :)


TRASFORMIAMO IN RICCHEZZA LE OPPORTUNITÀ

Picture
Una Fondazione per la Cultura Libera e i Beni Comuni.  
Sostieni il progetto con una Donazione, detraibile dal reddito!