Il Dio Di Passaggio

Avevamo ricevuto diversi allarmi, richieste di intervento, imprecazioni, inviti a chiamare la Sovrintendenza… sulla strana “cosa” in costruzione davanti alla facciata senza pace di palazzo Jatta.
Abbiamo mantenuto la calma e alla fine la verità, che sa sempre dove andare, come sempre è venuta a trovarci.
È lo stesso autore dell’opera, il giovane Massimiliano Di Gioia, a parlarcene.
Si tratta di una installazione, il Dio Stupore. Un’opera d’arte che starà lì un mese, “se i vandali non me la buttano giù prima”.
Quindi possiamo stare tutti tranquilli.
Si tratta di un dio di passaggio
Mentre resta che un giovane talento ruvese ha avuto la possibilità di esprimersi anche in patria dopo averlo fatto con successo fuori.
Speriamo diventi una regola. Che il dio delle opportunità passi più spesso e magari si fermi un po’.

Genuinità, bontà e convenienza in 1 litro di vino.


Dell'azienda agricola Fattoria Mani di Luna abbiamo già descritto il loro modo di coltivare le vigne in Biodinamica, quindi niente concimi chimici ma solo trattamenti naturali come cornoletame, tisane di ortica, equiseto, camomilla, sovesci di leguminose, rame e zolfo in basse quantità e di conseguenza di non manipolare il vino in cantina. 

Abbiamo già presentato 2 dei loro vini, il Baratto e La Cupa, Oggi presentiamo l'ultima novità di quest'azienda, il formato da 1 Litro del Sangiovese Umbria igp.    
           
Questa è la prima volta che l'azienda produce una bottiglia da litro. 

Vino imbottigliato nel 2013.  Sangiovese 100%  come  il La Cupa con l'unica differenza che quest'ultimo ha un passaggio anche in botte, invece il formato da 1 litro affina solo in acciaio. 

La scheda tecnica.  Eta' delle viti: 7 anni.  Tipo di uve: Sangiovese grosso 100%.  Vendemmia: Raccolta manuale fine settembre. 

Vinificazione: Uve diraspate a mano e pigiate con i piedi.  

Fermentazione: Spontanea sulle bucce per 14 giorni in vasche di cemento e follature manuale 2 volte al giorno.  

Lieviti. Indigeni. Affinamento: 7 mesi in acciaio inox. Travasato e imbottigliato per caduta. 

Filtrazioni: Nessuna.  Gradi alcolici: 14,5%. Solforosa totale presente: 40 mg/l.  

Colore: Rosso rubino intenso. Olfatto:Frutti rossi in particolare fragole e amarene. 

Gusto: Richiami olfattivi, di struttura importante, determinata anche  dall'alcol e dall'acidità che al contrario gli dona grande freschezza che ne fanno un vino di ottima bevibilità. 

Abbinamenti gastronomici: Primi piatti  al ragù, paste ripiene, grigliate di carne o anche  un semplice panino con mortadella, stracciatella, funghi e pecorino montano. 

Come bicchiere un ballon o anche un calice di media apertura. Il costo? Irrisorio per un vino di queste fattezze e dal formato da 1 litro, EURO 7,00.     

Aprite la bottiglia 30 minuti prima di berlo. Vino per tutti i giorni, semplice ma di alta qualità. 

Perfetto per "nu b-lang", una cena tra amici. Il tappo a corona? Bella tutta sta bottiglia...  
Buon appetito e prosit.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Luca La Fortezza