Una Norimberga per i politici


La vera "trattativa" va avanti da 153 anni e il patto è chiarissimo: sfruttare e dissanguare il Sud a vantaggio delle oligarchie settentrionali. Con qualunque mezzo, mafie e stragi comprese.

Finiti i Savoia, questo patto scellerato ha trovato via via altri "garanti". Ma intanto si è allargato.

Non solo il Sud vampirizzato per gli interessi dei capitalisti del Nord, ma contemporaneamente l'intera Italia, padrini e padroni compresi, a disposizione degli analoghi padrini e padroni internazionali.

Cioè, per il Sud, doppio cappio.

Fatte in entrambi i casi le dovute (rare) eccezioni, serve una Norimberga per i politici italiani degli ultimi 70 anni. E una Norimberga doppia per i politici meridionali, gli ascari dei macellai sociali degli ultimi 153 anni.

Dalla così detta Unità in poi.

Lo scrive benissimo Pino Aprile su Facebook.




i soldi per gli asili nido vanno solo al nord, che già li ha; ed è escluso il sud, che non ne ha. e chi dovrebbe insorgere con il sangue agli occhi, sta zitto: sindaci, parlamentari, leader di partito: incapaci, o servi, o complici o tutte e tre le cose.

credo che sia opera di civiltà chiedere alle maestre d'asilo dei figli o dei nipoti dei bip! che hanno fatto questa porcata (porcata?... mi ricorda qualcosa), di spiegare ai piccoli: cari bambini, sapete che se siete qui, avete un asilo ancora migliore, le maestre, i giochi belli, è perché i vostri genitori e i vostri nonni li hanno rubati a bambini più poveri di voi? 

e credo che le mamme, i papà dei bambini meridionali che non hanno l'asilo dovrebbero spiegare ai loro piccoli, ogni mattina: lo sai che se tu non hai l'asilo è perché un “porcataro” e suoi simili te lo hanno rubato per darne un altro a chi già lo aveva? 

e che se questo è stato possibile, è perché chi doveva difenderti: i tuoi stessi genitori, il tuo sindaco, il tuo presidente della regione, le pine picerno, i raffaele fitto, i nichi vendola e aggiungeteci voi gli altri, non l'hanno fatto? 

così, almeno, la prossima generazione, forse, riesce a incontrarsi su un'idea di maggiore equità.


 su Facebook, 5 agosto 2014