A Corato sì, a Ruvo no

Riceviamo


SEL: a Corato si assumono lavoratori temporanei nell'Asipu.

Perché a Ruvo no?




Il nostro commento, poiché ci viene richiesto, non può che essere un tantino articolato:

1. il nostro Comune è ben  più inguaiato di quello di Corato;

2. l'Asipu è una strana azienda che agisce su diversi comuni ma tratta Corato con un occhio di riguardo;

3. l'Asipu ha un potere di lobbying verso Corato che evidentemente non ha verso Ruvo;

4. last but not least, conoscendo quali sono i criteri di selezione dei lavoratori nel contesto locale, abbiamo seri dubbi che sarebbero scelti tra i bisognosi e non tra i fedeli servitori e reggimoccolo di qualche cosca clientelare.

Ma si sa: noi siamo ipercritici. La colpa deve essere nostra... ;)