Cosa Vedono Gli Occhi

Il Risarcimento

Vent'anni di disastri. E ora? 
Ripartiamo dal risarcimento.




Non so se vi siano le condizioni per chiedere lo stato di calamità per le recenti piogge, al di là della grancassa del facile consenso elettorale (pagato ovviamente da tutti noi).
Se quelle condizioni vi sono, è giusto chiedere che lo Stato intervenga.

Ma, se non è bassa macelleria elettorale, e se non è la pura e beffarda ironia della Storia - che senso ha, allora, questa richiesta di Forza Italia e del Pacco per la Città - sì, proprio quello di Attila?

Nelle loro fila, adesso tragicomicamente unite, c'è il - di gran lunga - maggior responsabile della catastrofe.
Uno rispetto ai cui danni, persino questa Amministrazione inconcludente e sepolta dagli avvisi di garanzia, giganteggia.

La triste verità è una sola.

Forza Italia e Pacco per la Città SONO PROTAGONISTI di prima grandezza della CALAMITA' IN-NATURALE e ventennale che ha distrutto la Città.

E il Risarcimento di quei danni, a chi lo dobbiamo chiedere?





mario albrizio