Alzare le speranze


Parte RuvoLight. Una RuvoLibera estiva, più leggera, fresca e veloce. 
Ma con la qualità l'autorevolezza di sempre. E le TUE notizie in prima pagina! :)

#ruvolibera


L'Ignoranza al Potere, con più di 1100 letture sul sito (oltre a quelle su Fb e altri social) in soli due giorni, è sicuramente l'articolo- fenomeno del mese, ben oltre il record, già ragguardevole, dell'articolo sul Liceo. 
Anche grazie alle rarissime foto, provenienti dalle collezioni Crispo e Vendola. 

Tutto questo nonostante si tratti di un articolo "lungo", di argomento non semplicissimo e che richiede al lettore il consueto sforzo di andare oltre i luoghi comuni e la paccottiglia servita dal convento


Evidentemente c'è una domanda di conoscenza, di Storia, di Verità, che non aspetta altro che buone occasioni per evidenziarsi. 

Da qui bisognerà ripartire

Noi ci fermiamo un po', dopo questa lunga cavalcata pluriennale. 

No: non chiudiamo. Sorry... ;)

Anzi!

Rimetteremo a posto la bottega, riaggregheremo gli articoli rimasti sul vecchio sito e, da buoni "medici" sociali, staremo qui per le urgenze

E intanto apriremo ai contenuti light. Dopotutto, è (finalmente...) estate. :) 

Certo, siamo già di gran lunga il sito più veloce, quello più pulito, senza pubblicità ecc... Ma ancora non ci basta.

Perciò faremo informazione rapida/essenziale, e daremo come sempre voce ai Cittadini.

A proposito: hai già provato sul tuo Twitter l'hashtag #ruvolibera per pubblicare direttamente il tuo pensiero sul sito più letto, seguito, likeizzato, amato, detestato, discusso e insomma più autorevole e prestigioso della Città? :P

Oltre a ciò, daremo spazio a contenuti leggeri (ma non per questo meno interessanti, e sempre di qualità) e molto, molto altro ancora.

Insomma, per l'estate, chiamateci RuvoLight...;) 

Perciò, continuate a seguire RuvoLibera. Ci ri-troverete gli articoli più letti di sempre, ripubblicati per voi, e molti nuovi contenuti, che sveleremo pian piano.

Se la risposta della Città sarà quella che ci aspettiamo, torneremo a pieno ritmo in autunno. 

Quando cadono le foglie, ci piace alzare le speranze. ;)

mario albrizio