Corde Sospese

Notte Bianca di Passione tra Acrobati di Fede e Maratoneti di Stand e Zinnannà

Arriva la discussa Notte Bianca - in pieno periodo natalizio ma che nulla ha a che fare col biancore della neve, o della purezza/astinenza/castità.
Semmai il contrario, in un clima che già è da scontro mediatico e social tra integralisti cattolici del-tempo-che-fu e sostenitori del cambiamento e della movida o del basta-che-funzioni e cioè porti gente e faccia vendere.
Ai cattolici fondamentalisti e recalcitranti alle novità non rimangono che le ultime fortezze di pace e tranquillità di fede, per chi la condivide: le chiese.
Anzi no.


Solo a guardare le foto infatti si capisce quanto esplosiva sia l’audace iniziativa partita non si sa bene da chi ma che coinvolge a pieno titolo il cuore del cuore dell’identità cittadina (non solo cattolica) degli ultimi otto secoli. La sua Cattedrale.
La sagoma dell’equilibrista che dal portale mira all’altare è, immaginiamo, la rappresentazione plastica del cammino di fede, possi…

Ma L'Invalsi No - La Bovio al Bivio con Tutta la Scuola Italiana

Ultim'ora!
Riunione straordinaria del Collegio Docenti alla Scuola Elementare BOVIO.


Convocato per le 15.30 un Collegio Docenti straordinario alla Scuola Elementare BOVIO

All'Ordine del giorno la clamorosa iniziativa di solidarietà verso gli alunni portatori di disabilità e contro l'assurda macelleria didattica dei famigerati test Invalsi.

RuvoLibera sostiene l'iniziativa di solidarietà e si augura che dal Collegio straordinario venga fuori una chiara presa di posizione dell'intera BOVIO, cui sperabilmente possano associarsi le altre Scuole cittadine di ogni ordine e grado, per iniziare un movimento che possa  mandare un messaggio univoco a Roma e iniziare a mettere fine alla barbarie della scuola-a-quiz.


Intanto Facebook si scatena... ecco come la vede il gruppo "Filosofia":


«Le prove Invalsi puntano ad ottenere "la misurazione dei livelli d’apprendimento in italiano e matematica" al fine di "migliorare l’efficacia della scuola per le fasce più deboli della popolazione scolastica e far emergere le esperienze di eccellenza presenti nel Paese".»
- Genny 'a Carogna -
[È uno scherzo serissimo]
«L'istruzione concepita secondo le prove invalsi rappresenta una devastazione della Scuola a cui il personaggio divenuto noto alle cronache offre un'ottima icona, una specie di ready-made.»



Non mi piace più ·  ·  · 4