Un giocattolo per l'Emilia

Naturalmente nei luoghi terremotati serve tutto.
In primo luogo (c'è da dirlo?) denaro.

Ma come si suol dire, tutto fa brodo. E tutto può essere utile a chi ha perso tutto.

Indumenti, salviettine, pannolini e tutto ciò che trovate nell'elenco sotto, e molto altro ancora.

Basta solo un po' di buona volontà.

E quanto bene possono fare quei giocattoli che i nostri bambini non usano più...

Cerchiamo questi ragazzi e facciamo partire anche il nostro contributo, il nostro abbraccio di solidarietà.