Confessano i fermati per l'omicidio di Pino

Sono quattro giovanissimi di Bisceglie e uno di Molfetta gli autori della rapina e dell'omicidio di Pino Di Terlizzi.





Si chiamano Giancarlo Pozzessere, Roberto Cosimo Damiano Sette, Francesco De Cillis, Daniele De Feudis e Domenico Gentile. 

Tutti tra i 19 e i 20 anni.

A sparare, ricostruiscono gli inquirenti, sarebbe stato il primo per difendere un altro del gruppo durante la colluttazione con il commerciante.

Maggiori dettagli su Rebubblica-Bari.

Ecco il video, purtroppo non chiarissimo, ma terribile, riportato dallo stesso giornale.